rjt

Prevenzione del coronavirus

Secondo gli ultimi dati in tempo reale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità il 5 novembre 2020, 47 milioni di casi di nuova polmonite coronarica sono stati diagnosticati in tutto il mondo, con 1,2 milioni di decessi. Dal 7 maggio, tutte le città in Cina sono state regolate a basso rischio e "zero" nelle aree ad alto e medio rischio, il che significa che la Cina ha ottenuto una vittoria graduale nella prevenzione dell'epidemia del nuovo coronavirus. La forma della malattia antiepidemica è ancora molto grave. Il direttore generale dell'OMS, il dottor Tan Desai, ha dichiarato alla conferenza stampa che questa pandemia evidenzia se i sistemi sanitari nazionali e locali sono forti e svolge un ruolo importante nel fondamento della sicurezza sanitaria globale e dell'effetto della copertura sanitaria universale.

Dopo l'emergere dell'epidemia di COVID-19 in Cina, il governo cinese ha risposto rapidamente e ha adottato la corretta strategia di prevenzione dell'epidemia per frenare risolutamente la diffusione del virus. Misure come la "chiusura della città", la gestione della comunità chiusa, l'isolamento e la limitazione delle attività all'aperto hanno effettivamente rallentato la diffusione del coronavirus.

Rilasciare tempestivamente le vie di infezione correlate al virus, informare il pubblico su come autoproteggersi, bloccare le aree gravemente colpite, isolare i pazienti e chiudere i contattori. Enfatizzare e attuare una serie di leggi e regolamenti per controllare le attività illegali durante la prevenzione delle epidemie e garantire l'attuazione delle misure di prevenzione delle epidemie mobilitando le forze comunitarie. Per le aree epidemiche chiave, mobilitare il supporto medico per costruire ospedali specializzati e istituire ospedali da campo per pazienti lievi. Il punto più importante è che il popolo cinese ha raggiunto un consenso sull'epidemia e ha collaborato attivamente con varie politiche nazionali.

Allo stesso tempo, i produttori sono organizzati urgentemente per formare una catena industriale completa per le forniture di prevenzione delle epidemie. Indumenti protettivi, maschere, disinfettanti e altre forniture protettive non solo soddisfano le esigenze del proprio popolo, ma donano anche una grande quantità di vari materiali per la prevenzione delle epidemie a paesi di tutto il mondo. Lavora duro per superare insieme le difficoltà.

Le maschere, gli indumenti protettivi e i disinfettanti sono necessari alle persone di tutto il mondo come efficaci materiali protettivi CONVID-19. Il mercato di maschere, indumenti protettivi, disinfettanti, ecc. È stretto per la maggior parte dei paesi.

Come agente disinfettante efficace, il sistema di produzione di ipoclorito di sodio è richiesto da molti clienti in tutto il mondo.


Tempo post: Nov-10-2020